Vibo Valentia, ai domiciliari madre e figlio, arrestati per droga

Vibo Valentia, ai domiciliari madre e figlio, arrestati per droga

Una donna e suo figlio sono stati arrestati e posti ai domiciliari dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia con l'accusa di detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti

I militari hanno fermato per un controllo Giuseppe Fortuna, di 32 anni, già noto alle forze dell'ordine.

Visto il nervosismo mostrato dall'uomo, i militari hanno deciso di compiere una perquisizione nella sua abitazione.

Giunti nei pressi della casa i carabinieri si sono accorti che la madre di Fortuna, Mariuccia Franza, di 59, aveva gettato un involucro dalla finestra.

Recuperato il pacchetto i militari ci hanno trovato dentro 175 grammi di marijuana.

Altri 5 grammi della stessa sostanza sono stati trovati nell'abitazione. Madre e figlio sono stati quindi arrestati.

Cerca nel sito