Condofuri, voto unanime per i matrimoni di rito civile fuori dal contesto del Municipio

Condofuri, voto unanime per i matrimoni di rito civile fuori dal contesto del Municipio

05.08.2016 - 

di Francesca Martino - 

 

Via libera, grazie al  voto unanime dei membri della Giunta, ai matrimoni di rito civile al di fuori del classico contesto del Municipio di Condofuri.

Un provvedimento che nasce dalla continua richiesta, avanzata dalla cittadinanza, di poter celebrare i matrimoni in luoghi di particolare pregio storico e artistico, situati nel territorio comunale.

 

Tra le location più gettonate vi sono il borgo di Gallicianò e il Castello di Amendolea, nonché ristoranti e aziende del posto.

La Giunta ha ritenuto pertanto di accogliere le richieste pervenute in quanto la delocalizzazione del rito può rappresentare un fattore di arricchimento collettivo anche sotto l'aspetto turistico ed occupazionale, nel pieno rispetto della normativa vigente.

 

Avviata, contestualmente, la procedura per il riconoscimento degli spazi disponibili presso strutture private.

 

 

Cerca nel sito