Reggio Calabria, travisato, taglierino e siringa si presenta in farmacia per una rapina ma il farmacista reagisce e poco dopo viene arrestato dai carabinieri

Reggio Calabria, travisato, taglierino e siringa si presenta in farmacia per una rapina ma il farmacista reagisce e poco dopo viene arrestato dai carabinieri

I carabinieri di Reggio Calabria e personale del battaglione "Sicilia", hanno arrestato Manuele Fois, di 37 anni, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di tentata rapina.

L'uomo ,fonte Ansa, col volto travisato da passamontagna, avrebbe fatto irruzione in una farmacia del centro storico e, armato di taglierino e di una siringa, avrebbe minacciato dipendenti ed utenti presenti per farsi consegnare il denaro della cassa.

La reazione del farmacista, però, lo ha indotto a fuggire e ad allontanarsi dal luogo, ma è stato successivamente individuato e bloccato dai carabinieri.

Cerca nel sito