Reggio Calabria, area metropolitana: Reggio Calabria, Cittanova, Gioia Tauro, interventi dei CC

Reggio Calabria, area metropolitana: Reggio Calabria, Cittanova, Gioia Tauro, interventi dei CC

18.08.2016  10:30 - 

 In Reggio Calabria, 17 agosto 2016, i Carabinieri della locale Aliquota Radiomobile traevano in arresto CIEPIELEWSKI Marek Jerzy, polacco di anni 44, domiciliato a Reggio Calabria, in atto sottoposto agli arresti domiciliari, per il reato di evasione in quanto veniva sorpreso fuori dalla propria abitazione, in palese violazione delle prescrizioni imposte dal provvedimento giudiziario al quale sottoposto.

 

17 agosto 16, in Reggio Calabria, i Carabinieri della Stazione Principale hanno tratto in arresto KAJA Sajmen, albanese di anni 25, domiciliato a Reggio Calabria, in atto sottoposto agli arresti domiciliari, per aggravamento della misura cautelare, in esecuzione all’ordinanza emessa dal locale Tribunale, in accoglimento alla proposta avanzata dal reparto Arma operante, a seguito del mancato rispetto delle prescrizioni imposte dal prefato.

 

 

17 agosto 2016, a Cittanova (RC), i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà nr. 6 persone per il reato di violazione di domicilio poiché  sorpresi senza autorizzazione, a prelevare e caricare su due furgoni del mobilio presente all’interno di un ostello, non in funzione, sito in località Zomaro di quel centro e gestito dal comune.

 

 

17 agosto 2016, in Gioia Tauro (RC), i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto N.M.M., nato in Mauritania, di anni 21 e residente a Regalbuto (EN), di fatto domiciliato presso la tendopoli di San Ferdinando (RC), per il reato di furto in abitazione poiché aveva asportato presso una locale abitazione l’importo di €700,00 in banconote di vario taglio. 

 

 

CS Com. Prov. Carabinieri RC

posted by Elio Cotronei, admin

Cerca nel sito