Melito P.S. Prunella - La rua e le sue voci. Verso rapporti sociali positivi e consapevoli.

Melito P.S. Prunella - La rua e le sue voci. Verso rapporti sociali positivi e consapevoli.

28.08.2016 18:20 -

Dalla redazione posted by Elio Cotronei
"Di seguito una breve cronaca della serata culturale "A rua e le sue voci", già pubblicizzata da deliapress.it, che si è svolta ieri sera, 27 agosto 2016, presso la sede dell'associazione Radici APS (Prunella - Melito di Porto Salvo)


L’associazione Radici APS, presso la propria sede di Prunella, ha presentato l’evento “A rua e le sue voci”, un momento culturale rivolto a ristabilire un contatto tra le persone e le generazioni e a ribadire che la costruzione della consapevolezza individuale, della coscienza sociale e dell’identità culturale, che la lotta alla disgregazione sociale e alla criminalità organizzata, passano attraverso l’educazione a rapporti sociali positivi e consapevoli.
Protagonisti della serata sono stati la dott.ssa Antonella Flachi, la quale ha illustrato il suo libro “Pentedattilo e la sua gente” (edito da La Città del Sole), descrivendo la struttura antropologica e le dinamiche sociali delle famiglie del Borgo Antico ed evidenziando le modalità di trasmissione dei valori sociali, e il presidente della Pro Pentedattilo ONLUS, Peppe

Toscano, il quale, traendo spunto dal suo libro “I Muletteri di Melito” (edito da La Città del Sole) ha riflettuto, interagendo insieme ai partecipanti alla serata, sulla speciale funzione della trasmissione dei valori sociali attraverso la narrazione e l’interazione personale.
L’associazione Radici aps ha altresì lanciato il progetto “Aniti. Partire e ritornare”, con il quale propone a tutte le realtà associative e istituzionali presenti sul territorio la realizzazione di workshop di descrizione del fenomeno dell’emigrazione, attiva e di ritorno, con la raccolta di proposte per la realizzazione di esperienze di condivisione e integrazione sociale e generazionale.
Ha pesato l’assenza delle istituzioni locali, che erano state tutte invitate, alle quali l’associazione, in ogni caso, rivolge l’invito a rendersi parte attiva di progetti di costruzione dell’identità sociale del territorio.

press release
Radici APS
Il Presidente
Giovanni Marino

Cerca nel sito