Il 5 Agosto a Montebello Jonico grande successo per il festival Paleariza 2016, organizzato dal Gal in collaborazione con il Comune di Montebello.

 Il 5 Agosto a Montebello Jonico grande successo per il festival Paleariza 2016, organizzato dal Gal in collaborazione con il Comune di Montebello.

 

-09 08 2016-Il 5 Agosto a Montebello Jonico grande successo per il festival Paleariza 2016, organizzato dal Gal in collaborazione con il Comune di Montebello.

L’evento, consolidatosi e affermatosi in questi anni sul territorio greco-calabro, alla sua XIX edizione, per il secondo anno consecutivo ha inserito in calendario la tappa montebellese.

Tappa che ha visto la presenza di spazi enogastronomici, realizzati in collaborazione con la Condotta Slow Food Reggio Calabria Area Grecanica, la sua Rete di Comunità del Cibo e i Produttori dell’Area Grecanica.

Immancabile la mostra di strumenti musicali e stage di Musica, a cura dell’Associazione Cum.El.Ca., la cui sezione di Montebello ha organizzato, invece, la degustazione della capra, cucinata secondo la tradizione calabrese.

A seguire sono stati proiettati i DocuFilm: Una storia di poeti, U spiritu, l’oro tra le foglie, Palchi di pietra, a cura di Med Media - Cooperativa Raffaele Lombardi Satriani. Hanno introdotto la serata Pippo Paino presidente del Gal e Seby Zindato, che collabora con Ciccio Nucera, il direttore artistico del Paleariza 2016. Sul palco il sindaco di Montebello Jonico e alcuni rappresentanti.

Dell’amministrazione, Claudia Pugliese e Natale Battaglia, per l’accoglienza e i saluti.

La serata è proseguita con lo spettacolo etnico-musicale dei gruppi ‘I Musicanti del vento’; e gruppi che sono stati molto apprezzati dal pubblico presente.

A conclusione della manifestazione i suonatori locali hanno richiamato i suoni della tradizione, in un’atmosfera che sapeva d’incanto, nello scenario suggestivo del borgo antico montebellese.

 

 

Cerca nel sito