Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia/Il Papa, ha chiesto di dire un "no forte al doping del successo ad ogni costo e alla droga del pensare solo a sé e ai propri comodi".

Giornata Mondiale della Gioventù di Cracovia/Il Papa, ha chiesto di dire un "no forte al doping del successo ad ogni costo e alla droga del pensare solo a sé e ai propri comodi".

-31 07 2016-"Il "segreto della gioia" ha detto il Papa nella omelia della messa conclusiva della Gmg, fonte Ansa, che ha celebrato nel Campus misericordiae di Cracovia davanti ad alcune centinaia di migliaia di persone - è non spegnere la curiosità bella, ma mettersi in gioco, perché la vita non va chiusa in un cassetto, davanti a Gesù non si può rimanere seduti in attesa con le braccia conserte, a Lui, che ci dona la vita, non si può rispondere con un pensiero o con un semplice 'messaggino'".

Il Papa ha poi chiesto di non lasciarsi "anestetizzare l'anima", di dire un "'no' forte al doping del successo ad ogni costo e alla droga del pensare solo a sé e ai propri comodi".

Cerca nel sito