Città Metropolitana, vittoria del PD

Città Metropolitana, vittoria del PD

08.08.2016  10:35 - 

di Francesca Martino - 

 

E' un trionfo per il Partito Democratico alla Città Metropolitana.1054 sono stati a chiamati a votare nella giornata di ieri 7 agosto 2016, tra sindaci e consiglieri di 92 Comuni della provincia reggina.

Sono 5 le liste che hanno deciso di scendere in campo: "Democratici insieme per Reggio Città metropolitana", "Centrodestra metropolitano", "Area socialista popolare", "Territorio e identità a sinistra" e "Uniti per unire Locride Metropolitana".

 

La lista Democratici per Reggio ottiene 9 seggi: Katy Belcastro, Antonino Castorina, Antonino Nocera, Demetrio Marino, Riccardo Mauro, Filippo Bova, Filippo Quartuccio, Fabio Scionti e Salvatore Mafrici.

 

Una lista di eletti dalla Locride: Katy Belcastro (rinforzata da Sebi Romeo e Nino De Gaetano) ai consiglieri comunali di Reggio Calabria, Demetrio Marino, Riccardo Mauro, Filippo Bova e Filippo Quartuccio.

 

Elezione anche per l'ex consigliere comunale di Forza Italia, Demetrio Marino e Riccardo Mauro che viene votato, ma non brilla nelle preferenze.

 

Ottima riuscita anche per il Sindaco di Condofuri, Salvatore Mafrici.

 

 La lista Centrodestra metropolitano raggiunge due eletti: gli ex Assessori provinciali della Giunta di Peppe Raffa, Eduardo Lamberti Castronuovo e Domenico Giannetta.

 

Per l’Area Socialista vince Pierpaolo Zavettieri e Giuseppe Zampogna, mentre Domenico Maio è il solo eletto di "Uniti per unire Locride Metropolitana".

Scarso risultato tra i comunisti e il Sindaco di Gioa Tauro, Giuseppe Pedà, di centrodestra: nessun eletto in "Territorio e identità a sinistra", guidata dal Sindaco di Polistena, Michele Tripodi.

 

Cerca nel sito