Catanzaro - Un cimitero riservato a coloro che perdono la vita, nel tentativo di fuggire dal proprio Paese, nel mare Mediterraneo.

Catanzaro - Un cimitero riservato a coloro che perdono la vita, nel tentativo di fuggire dal proprio Paese, nel mare Mediterraneo.

  08.07.2016  20.15

Il Presidente della Regione Oliverio ha incontrato Franco Corbelli

 

Il Presidente della Regione Mario Oliverio ha incontrato oggi – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta - il leader del Movimento “Diritti civili” Franco Corbelli ed il sindaco del Comune di Tarsia Roberto Ameruso relativamente alla realizzazione del cimitero riservato a coloro che perdono la vita, nel tentativo di fuggire dal proprio Paese, nel mare Mediterraneo. La proposta di Corbelli fatta subito propria da Oliverio è stata posta dal Presidente della Regione all’attenzione del Ministro dell’Interno, competente per materia. Ora sembra che la proposta di Corbelli, fortemente sostenuta dal presidente Oliverio, possa avere concretezza in considerazione del fatto che il Comune di Tarsia ha messo a disposizione il terreno necessario ed ha già preparato e presentato il relativo progetto al Ministero dell’Interno che dovrà esprimersi nel merito.  Il Presidente Oliverio, in questa direzione, ha anche facilitato i contatti del sindaco Ameruso con il Prefetto Vittorio Piscitelli, Commissario straordinario del Governo per le persone scomparse. La settimana entrante  il Presidente si recherà, assieme a Corbelli, a Tarsia e, con il sindaco Ameruso, visiterà l’area  dove dovrà sorgere l’opera. “Ritengo – ha detto Oliverio – che si tratti di un’ iniziativa di grande valenza sociale e carica di alto significato umanitario”. o.m.

EGIONE CALABRIA

UFFICIO STAMPA DELLA GIUNTAPresidenza

 

                                                                                                           

                                                                                                            

 

 

Cerca nel sito