CALCIO IN CALABRIA/IL BORGO GRECANICO DI MELITO PORTO SALVO, HA PRESENTATO DOMANDA PER IL RIPESCAGGIO IN PRIMA CATEGORIA ?

CALCIO IN CALABRIA/IL BORGO GRECANICO DI MELITO PORTO SALVO, HA PRESENTATO DOMANDA PER IL RIPESCAGGIO IN PRIMA CATEGORIA ?

31 LUGLIO 2018     19:06

Posted by Domenico Salvatore-

 

La formazione di Luisa Nipote, Giuseppe Mercurio e mister Antonio Cormaci, si era piazzata al terzo posto assoluto al termine della regular season

MELITO PORTO SALVO (RC), TORNA IL CALCIO CHE CONTA, DOPO TANTI ANNI DI ANONIMATO

 

Immagine correlata

MELITO PORTO SALVO (RC)-Dov'eravamo rimasti? Alla sciagurata fusione fra Melitese, di cui mister Cormaci era stato anche allenatore e l'Omega Vallata Bagaladi San Lorenzo, sull'altare della Valle Grecanica.

Oddio, le intenzioni erano nobili; gli obiettivi e le finalità anche. Almeno sulla carta. L'ipotesi programmatoria di una società, economicamente solida e compatta, che abbracciasse un bacino d'utenza capace di portare ogni domenica,  mille e cinquecento spettatori allo stadio, era diciamolo pure, fantastica

Risultati immagini per bORGO gRECANICO

Purtroppo i disegni spesso non riescono e tutto va a rotoli. Nei primi ed unici due anni la Valle Grecanica, ottenne risultati apprezzabili. Anzi per dirla tutta, solamente nel primo anno, perchè nel secondo come tutti sanno, le cose precipitarono. La società venne travolto in una vicenda giudiziaria, di cui si occuparono le cronache. La squadra retrocesse e non venne iscritta a nessun campionato (Eccellenza, Promozione, Prima categoria).

Risultati immagini per Valle Grecanica

I dirigenti della Melitese e quelli della Vallata Bagaladi San Lorenzo, appesero le scarpe al chiodo e non vollero più sentire parlare di pallone per tanti anni. A nulla valsero le insistenze delle tifoserie.

Toccò agli homines bonae voluntatis, tentare la risalita. Terza e seconda categoria e nulla più. Il Melito Futsal, Melitese o semplicemente Melito, si limitò a disputare alcuni campionati di terza e di seconda categoria, con alterna fortuna.

Risultati immagini per Valle Grecanica

Ed è già un miracolo, ove si pensi che società altrettanto gloriose e blasonate, siano scomparse per sempre. E non si sa se ritorneranno mai più. Qualcheduna, ha impiegato 25 anni, un quarto di secolo.

Mister Mimmo Tripodi, calciatore, allenatore, presidente, diretore sportivo e direttore tecnico, assiema ad altri dirigenti appassionati come Saverio Pellicone, Rocco De Pietro, Salvatore Idà, Carmelo Laganà.

Risultati immagini per Melito Futsal

Mister Antonio Cormaci, insieme a Gianni Villari e tanti altri dirigenti, si sono assunti l'onere di rilanciare il calcio nella città del Santuario di Maria Santissima di Porto Salvo. A partire da Giuseppe Mercurio che ha affiancato da sempre i dirigenti; senza nulla togliere a Nuccio Suraci, factorum infaticabile

  Risultati immagini per Valle Grecanica

 

L'iscrizione in prima categoria? La Lega Calcio calabrese, diretta dall'avvocato Saverio Mirarchi a termini di regolamento e di Statuto, dirama il consueto comunicato stampa con tanto di tabelle e parametri. Infine, viene fuori la graduatoria degli aventi diritto ed il relativo punteggio.

Va da sè che si parta dal posto finale in classifica, play off e via di seguito. Ma sono importanti anche: il bacino d'utenza, la dispobilità di una struttura sportiva efficiente e collaudata, la tifoseria, la parteccipazione ai vari campionati (Allievi regionali e provinciali, Giovanissimi, Esordienti, Scuola Calcio, Pulcini, Primi Calci e via di seguito), la partecipazione alle riunioni indette ed organizzate dalla Lega e non ultimo l'assegno da accludere alla domanda di ripescaggio, che come tutti sanno riveste importanza capitale per il buon esito della pratica.

Immagine correlata

Gli sportivi ci telefonano o ci fermano per strada:Domenico ma è vera la 'barzelletta' di cui si parla sul Corso e sul Lungomare. Dicci la verità:è una fake news od una leggenda metropolitana?

Risultati immagini per bORGO gRECANICO

Amici lettori sovrani, hooligan, skin-head che vi debbo dire? A me non dicono niente o quasi; comunque tergiversano e ciurlano nel manico. Risco con un poò d'esperienza e spalancando le antenne, quanto quelle del radar italiano, che ha trovato acqua su Marte, a captare qualche sospiro.

"C'è qualcosa di nuovo oggi nel sole, anzi d'antico: io vivo altrove, e sento che sono intorno nate le viole. Son nate nella selva del convento dei cappuccini, tra le morte foglie che al ceppo delle quercie agita il vento", diceva Giovanni Pascoli.

Non dipende dalla Lega, questo è certo. In ogni caso, i peones ed i campesinos, sono in fibrillazione; al di là se la domandina sia stata presentata o meno e se verrà accettata.

Il 'pianeta prima categoria' è un'altra cosa. Sebbene  gli sportivi, in questi anni, abbiano visto all'opera sul terreno di gioco del Marosimone: il Condofuri, la Bovese, il Palizzi e tutte le squadre avversarie. Ma non è la stessa cosa, ovviamente.

La città di Melito per il suo glorioso passato, purtroppo talora negato anche dagli organi ufficiali, merita almeno l'Eccellenza. Ma anche la Promozione andrebbe bene, per ora.

Risultati immagini per Melito Futsal Risultati immagini per Melito Futsal

Senza nulla togliere alla splendida, favolosa cavalcata del calcetto  (serie A femminile e B maschile) di Mimmo Franco, Carmelo Laganà, Gianluca Borruto e tutti i meravigliosi atleti, che hanno reso possibile quel miracolo.

Domenico Salvatore

Cerca nel sito