Siderno, l'Associazione OLA in difesa degli animali

26.06.2016 18:31
di Francesca Martino
 
A nulla sono valsi gli appelli disperati della Presidente dell'Associazione OLA, OLtre l'Arcobaleno , disperata ed esausta dai continui abbandoni presso la colonia felina censita presso il Comune di Siderno, postati sul profilo dell'associazione e su quello personale in Facebook.
 
Nella mattinata del 15 giugno una delegazione dell'associazione , esasperati per i continui abbandoni ,si è recata presso il Comune di Siderno per consegnare, nelle mani del Primo cittadino i micini da svezzare, abbandonati di recente presso la colonia felina regolarmente censita.
La delegazione, con il presidente stesso, la dott.ssa Marilene Bonavita- ben conoscendo la sensibilità del Sindaco è stata costretta, dopo reiterate istanze, debitamente protocollate, a far si che lui stesso in persona, potesse toccare con mano la vergognosa realtà dei suoi cittadini. L'abbandono è un reato, come lo è non nutrire animali abbandonati.
 
Dunque cosa fare? Innanzitutto l'informazione e' necessaria ed urgente verso coloro che non rispettano le regole, che come precisa la presidente stessa, sono sempre gli stessi. E' fondamentale salvaguardare gli animali e proteggerli da eventuali pericoli.
 
"Non possiamo più far fronte ai continui abbandoni di micini, anche appena nati presso la colonia felina -commenta la Presidente , Dott.ssaMarilene Bonavita - io non sono una veterinaria e non mi posso sostituire all'Asp come purtroppo molti ormai pensano, ne abbiamo un rifugio o una clinica veterinaria a disposizione.
 
Tengo a precisare che non abbiamo mai ricevuto alcun finanziamento da Enti o dal Comune, e che noi non possiamo più prendere gatti da curare e poi far adottare".
 
La presidente comunica inoltre che negli anni ha sempre depositato debite istanze al protocollo del Comune , con proposte ed iniziative varie come la Bau beach e l'area sgambettamento, o informazione nelle scuole contro gli abbandoni, e la necessità di avere al più presto un locale da adibire a sede ed eventuale Gattile. IL Parere positivo dell'Agenzia Nazionale Beni sequestrati di Reggio Calabria, si è perso nel nulla e nel silenzio, relativamente ad un immobile sito in c/da Buonasera.A tal proposito allega la petizione , che invita tutti a firmare:  https://www.change.org/p/un-gattile-per-la-locride-aiutaci-a-crearne-uno
 
La presidente informa di aver inoltrato, anche stavolta senza alcuna risposta, alla segreteria della Consulta cittadina, di cui l'Associazione fa parte, un ulteriore appello, affinchè tutti i volontari delle altre associazioni diano una mano, sia fisicamente che economicamente, anche un solo euro potrebbe fare la differenza.
 
L'ass. OLA ha bisogno di volontari per rendere più pulita la colonia presente (rilascia anche i crediti formativi) e anche di piccole donazioni. Una sfida? rendere un luogo ormai "uso discarica" piacevole per sostare ed accarezzare i micini abbandonati, e chissà magari incentivare l'adozione.
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Cerca nel sito