Melito Porto Salvo, il Circolo Meli organizza: “Ti ricordi? Frammenti di storia politica melitese”

25.05.2016 09:11

di Francesca Martino  -  

“Sono frammenti diretti a ricordare alcuni momenti della storia politica del nostro territorio” ha dichiarato il tesoriere del Circolo Meli, Salvatore Pansera, con riferimento al prossimo evento che avrà luogo Sabato 28 maggio 2016 presso la sede di Corso Garibaldi 67 a Melito Porto Salvo.

L’iniziativa avrà ad oggetto l’attività politica compiuta nel Comune di Melito Porto Salvo tra il 1946 ed il 1989, anno della caduta del muro di Berlino e limite temporale, che definisce il periodo preso in considerazione. Una storia politica fortemente caratterizzata, anche a livello locale, dalla presenza dei partititi che dettavano le regole alle quali gli iscritti dovevano conformarsi, in un’era in cui i simboli caratterizzavano le liste elettorali comunali con preminenza rispetto le liste civiche.

 

 

“Abbiamo fissato il limite temporale del 1989 poiché con la caduta del muro e la fine della guerra fredda, si verifica un netto cambio nella gestione della politica e dei partiti, con la crisi di quest’ultimi che sfocerà nelle note inchieste giudiziarie di “Mani Pulite” spiegano gli organizzatori.

Con immagini e documenti risalenti nel tempo, la mostra è anche un percorso nei ricordi ed un tuffo nel passato ad un periodo in cui la politica era fortemente caratterizzata dalle grandi ideologie ed il confronto trovava un suo sfogo nei comizi di piazza; difatti, un importante contributo alla manifestazione sarà dato dall’ascolto delle tracce audio di quei comizi celebrati negli anni ’70 e ’80 durante le campagne elettorali per le elezioni comunali.

 

“Un importante ringraziamento va a tutti coloro che hanno offerto il materiale esposto ” ha affermato il Presidente Pasquale Pizzi, il quale sottolinea l’interesse, ancora una volta, del Circolo per la storia locale: “L’anno scorso in questo periodo celebravamo i 100 anni del Tiberio Evoli; quest’anno, invece, ricordiamo alcuni momenti della storia politica del nostro territorio”.

 

Cerca nel sito