Come il poeta Nuccio Pugliese vede "Il Mendicante"

02.12.2016 12:34

 02 dicembre 2016    12:36

Posted by Domenico Salvatore

 

 

L'angolo della poesia a cura di Nuccio Pugliese

     
Nuccio Pugliese
1 dicembre alle ore 21:55
 
IL MENDICANTE
Mendicare…
è come morire:
annullarsi,
chiedere,
farsi piccolo
per uno spicciolo,
poche briciole.
Sembra facile,
disonesto,
ripugnante,
ma per farlo,
ci vuole fegato
e tanta fame,
soprattutto fame.
Fuori la dignità,
via la vergogna,
finalmente
si è liberi,
leggeri come l’aria,
pronti
ad abbracciare
l’antica arte
che non vuol morire.
Poi ci si abitua,
tutto diventa
semplice:
un lavoro comune,
tanti straordinari…
e una vita intera,
povera, dura…
adatta e prestata
solo per sognare.
Nuccio Pugliese
(01/12/2016)

Cerca nel sito