Chi non ha mai posseduto un cane, non può sapere che cosa significhi essere amato. Schopenhauer

22.12.2016 15:22

22 dicembre 2016    15:26

Posted by Domenico Salvatore

 

Rabbia ed angoscia nel freddo Natale

QUEL CUCCIOLO DI  CANE, L’AMICO FEDELE DELL’UOMO, INVESTITO ED ABBANDONATO AL SUO DESTINO

Maria Drosi

Nell’incessante inesorabile incedere dell’uomo di questo tempo, scandito da ritmi sincopati e  risucchiato nel vortice frenetico dell’attuale atmosfera natalizia, non c’è spazio , momento, luogo, per fermarsi...

Leggo un post su Fb: vi traspare. Un cucciolo di cane viene investito, frantumato nelle ossa e lasciato al suo destino…

L’autore ha proseguito , nella sua inflessibile corsa…

Do il nome di “Angelo” a questo cucciolo…

E’ quanto mi sussurra. Forse come augurio di un Natale vero.

 

L'immagine può contenere: cane

Cerca nel sito