Cani & gatti, una riflessione di Lillo Sergi

05.12.2016 20:17

"Questa mia riflessione non è non condividere il pensiero di Hemingway (che ha un senso), ma esternare invece un mio pensiero sul gatto, animale bellissimo dalle infinite risorse, però dico: per quale motivo dovrebbe far rumore; mangia, dorme quasi tutto il tempo...ha una casa, un riparo, è trattato benissimo e quindi per convenienza ti fa le fusa ma se lo butti fuori se ne frega di te se trova qualcun altro/a che lo tratta altrettanto bene.
È vero...anche noi uomini siamo così e spesso e volentieri facciamo le cose per convenienza ed è anche vero che nel trascorrere la nostra vita facciamo tanto rumore ma il gatto si distingue dagli altri animali perché vuol esser riverito e basta...se non gli garantisci le comodità ti manda a quel paese.
Non è per esempio come il cane che ti ama veramente fino alla morte anche se sei un barbone.
Ho una una gatta e vi garantisco ch' è proprio così."

Risultati immagini per cane

“Il cane è un gentiluomo”, scrive Mark Twain. “È sincero, non mente, non inganna, non tradisce, è generoso, è altruista, ha fiducia”. Ma c’è di più. Il grande scrittore Victor Hugo – come tutti coloro che hanno un cane – si chiede: “Se guardi negli occhi il tuo cane, come puoi ancora dubitare che non abbia un’anima?”.

Cerca nel sito