A Roghudi hanno votato 514 elettori, un 'timbro' che mette al sicuro il quorum, a mezzanotte il nuovo sindaco

05.06.2016 21:12

A ROGHUDI (RC) HANNO VOTATO ALLE ORE 20:00, 514 ELETTORI, ‘QUORUM’ AL SICURO

Alla fine delle operazioni elettorali, subito dopo le ore 2300, si passerà  allo spoglio; ed intorno alla mezzanotte, si conoscerà il nome del successore del sindaco uscente dottor Agostino Zavettieri, che per due consiliature consecutive, ha gestito la ‘cosa pubblica roghudese’ ed il nuovo Consiglio Comunale.

Non sarà facile, sfondare il  plafond delle 600 schede. Non ci sono problemi per il ‘quorum’.

Tutto sommato, una competizione tranquilla e serena.  Non si segnalano problemi, né screzi. Per la prima volta, si è pure tenuto un comizio sulla pubblica piazza.  Due le liste in lotta per il primato.

Cerca nel sito